Vivere la paura: appunti sul survival horror

“Nell’articolo ci soffermeremo a riflettere su alcuni testi videoludici appartenenti a un medesimo genere di riferimento – il survival horror. Con questa breve premessa, a grandi linee e con la dovuta flessibilità, cerchiamo di tratteggiarne i motivi di interesse nonché qualche caratteristica fondamentale. Come categoria dialettica quella del survival horror circoscrive un insieme basato su alcuni elementi ricorrenti: … More Vivere la paura: appunti sul survival horror

Ricordi lontani che sembrano frammenti di sogno. La memoria nel videogioco

“Nel corso dell’articolo cercheremo di riflettere sul ruolo, sulla rilevanza e sulla configurazione della memoria nella narrazione videoludica. Per approfondire anche solo preliminarmente la causa del nostro interesse, però, occorre prima specificare il rapporto tra memoria e racconto nei mondi virtuali. Per un avvicinamento alla narrazione videoludica, ampiamente dibattuta in ambito di game studies, occorre passare … More Ricordi lontani che sembrano frammenti di sogno. La memoria nel videogioco

Il Trono di Spade di David Benioff e D. B. Weiss

“Dinnanzi alla complessità pressoché irriducibile di un fenomeno esteso e discusso quanto Il Trono di Spade [Game of Thrones, creata da David Benioff e D. B. Weiss, 2011-2019] si è spesso costretti a fare un passo indietro dal tentativo di un’analisi esaustiva. La serie ideata da Benioff e Weiss è figlia di una convergenza che dal mediale in … More Il Trono di Spade di David Benioff e D. B. Weiss

Febbraio – giugno 2019 / archivio

[serie] il trono di spade  (david benioff, d. b. weiss, 2011-2019) – [★☆☆☆☆] il trono di spade s01 – [★☆☆☆☆] il trono di spade s02 – [★☆☆☆☆] il trono di spade s03 – [★☆☆☆☆] il trono di spade s04 – [★☆☆☆☆] il trono di spade s05 – [☆☆☆☆☆] il trono di spade s06 – [☆☆☆☆☆] … More Febbraio – giugno 2019 / archivio

Una classifica dal 2018

luca guadagnino – suspiria – [★★☆☆☆] donald glover – atlanta s02 – [★★☆☆☆] yorgos lanthimos – la favorita – [★★☆☆☆] cary fukunaga, patrick somerville – maniac – [★★☆☆☆] steven spielberg – ready player one – [★☆☆☆☆] anthony & joe russo – avengers: infinity war – [★☆☆☆☆] daniel goldhaber – cam – [★☆☆☆☆] roman polanski – quello che non so … More Una classifica dal 2018

Settembre 2018 – gennaio 2019 / archivio

[serie tv] disincanto s01 (matt groening, 2018) – [☆☆☆☆☆] 1×01 – una principessa, un elfo e un demone entrano in un bar – [☆☆☆☆☆] 1×02 – per chi grugnisce il maiale – [☆☆☆☆☆] 1×03 – la principessa delle tenebre – [★☆☆☆☆] 1×04 – strage alla festa del castello – [☆☆☆☆☆] 1×05 – svelta, principessa! uccidi! uccidi! – [☆☆☆☆☆] … More Settembre 2018 – gennaio 2019 / archivio

The Bold and The Beautiful: catarsi, trascendenza e mito nella soap opera contemporanea.

“Già nel 1999 Richard Keller Simon sistematizzava un approccio ibrido alla testualità della soap(come di molti altri immaginari del contemporaneo) che la allineasse in continuità con la tradizione narrativa classica. Narratologi e semiologi hanno portato poi avanti le riflessioni di Trash Culture: Popular Culture and the Great Tradition arrivando a scomporre i testi della contemporaneità televisiva in svariati topoi da … More The Bold and The Beautiful: catarsi, trascendenza e mito nella soap opera contemporanea.

Maniac di Cary Fukunaga e Patrick Somerville

internamente al marasma modulare netflix (che ormai definire modulare è restrittivo, ma si prenda come fosse un generico “tagliar corto”) maniac si pone come distillato autoconsapevole di un’esperienza spettatoriale: al suo interno si agitano immaginari eminentemente cinematografici/seriali, che strutturano però universi personali rimodellati secondo logiche proprie, eccedenti per definizione le strutture di genere (o d’autore) che … More Maniac di Cary Fukunaga e Patrick Somerville

Retrospettiva: Dario Argento (1)

profondo rosso (1975) – [★★★☆☆] profondo rosso è un manifesto programmatico, una dichiarazione di intenti: le logiche del racconto e della realtà si arrendono all’allucinazione e allo spettacolo del macabro. le scene di violenza sono tanto frequenti quanto dilatate, catalizzanti (se non catartiche), il colore del sangue vivido e surreale, il tono del dialogo pronto a tuffarsi … More Retrospettiva: Dario Argento (1)