L’Importante è Amare di Andrzej Zulawski

un fotografo, un’attrice caduta in disgrazia e ridotta a girare film pornografici e suo marito: un triangolo amoroso che, tra debiti con la criminalità e rivalità sotterranee, tra vergogna e sacrificio, si snoda fino ad un tragico finale.

l’atmosfera è quella di un’esasperata e feroce galleria di vinti: i protagonisti, meschini e mediocri spiriti in pena alla ricerca di un qualche riscatto, caduti in disgrazia o privi di qualsiasi speranza per il futuro, infine non riescono a raggiungere lo scopo che si sono prefissi (che siano la morte o un limbo di solitudine ben peggiore le destinazioni ultime, poco importa). sembra che nella ricerca continua di una qualche soddisfazione, che si fa immediatamente struggimento e stravolgimento emotivo, più o meno tutti si ritrovino a fallire.

parallelamente e anzi proprio attraverso questa linea comunicativa si vanno delineando i caratteri portanti di tutto il cinema di zulawski: vagamente espressionista, sopra-tono fino all’aperta teatralità, affresco al tempo stesso accorato e partecipativo e cinico e nichilista, emotivamente chiuso sui suoi personaggi ma interpretativamente aperto ad una grande varietà (comprensiva di simbolismo) di letture. la vigorosa stilistica (cedevole alla drammatizzazione ma anche vertigine farsesca) tratteggia i confini di un cosmo popolato da personaggi terribili, spesso ridicoli, spesso profondamente umani: è una specie di selva oscura demente, nervosa, in bilico su un baratro psichiatrico (nel quale sprofonderà più compiutamente già in possession). la visione risulta allucinata, esasperata e claustrofobica, vagando senza tregua da un registro all’altro (eccessi comici, sezioni d’azione, momenti romantici ed altri puramente drammatici) fino al suo tragico finale (tragico ma anche sornione, di un’ironia quasi profetica).

il turbine di negatività è indissolubile, il vigore che lo rende ambiente-cinema estremamente tangibile. pur non presentando nulla di particolarmente innovativo o incisivo, questo esordio francese di zulawski va a racchiudere in sé tutti i caratteri autoriali che poi si faranno cardinali col progredire della carriera.

[★☆☆☆☆]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...