Le Iene di Quentin Tarantino

una rapina finisce male e i rapinatori, dopo una rocambolesca fuga dalla polizia, si ritrovano tutti assieme nel tentativo di scoprire come siano andate le cose e chi tra loro stia facendo il doppio gioco.

tarantino trova il suo punto di forza stilistico nella sceneggiatura, in un continuo spreco di parole atto a volte a tratteggiare la psicologia dei suoi protagonisti, altre volte a distorcere un’iperrealista riflessione sulla cultura pop e altre volte ancora a concentrarsi sul nulla e basta. il film si dilunga in una serie di dettagli comunicativi infinita, puramente intrattenitiva, appena logorroica.

stilisticamente è un coacervo di stilemi e citazioni, appena esasperato nelle tematiche. il fatto che parecchie scene di tarantino rientrino nel ‘cult’ cinefilo è giustificato dalla loro natura derivativa. al di là delle curiosità da enciclopedismo posticcio, tarantino tradisce davvero di essere prima uno spettatore che un regista. per questo il suo gusto è fatto per cavalcare l’audience, per questo il suo gusto è così pop.

salvato da un nichilismo schiacciante e intra-testuale (non al livello di pulp fiction a causa del plot tutto sommato deciso e finalistico, basato su flashback e simili senza sparpagliamento situazionale) questo le iene verte ad una specie di romanticismo che tutto sommato salva qualcosa nel rapporto tra criminali (e quindi tra uomini).

volendo essere figlio del suo tempo, tarantino finisce per essere soltanto figlio del ‘suo’ cinema. della sua cultura, del suo modo di divertirsi e divertire. per questo le sue icone sono così più funzionanti di altre. per questo le sue icone sono così semplici, così pop. un goffo tentativo riuscito. ma d’altronde la cultura pop è sempre stata un po’ goffa e non è mai importato a nessuno.

[★☆☆☆☆]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...