Lekce Faust di Jan Svankmajer

ripercorre le tracce del faust in modo delirante, continuamente criptico, onirico, tra l’animazione e al recitazione e tra la messinscena e la meta-rappresentazione.

confuso e disorientante, il film ci mette un po’ per assumere la parvenza di una narrazione lineare. quasi senza alcun interesse per la continuità di luoghi, spazi o azioni, cambia senza discontinuità location da un taglio all’altro, distorce lo spazio con un cambio d’inquadratura e rende ogni situazione imprevedibile con il continuo uso della stop motion e delle marionette.

i personaggi diventano marionette, tornano umani, scappano nel mondo con i fili e le asticelle ancora appesi. il racconto non persegue una qualche integrità ma viene continuamente dissezionato, depistato, frammentato in tempi paralleli e modalità alternative.

quello che svankmajer ottiene è un effetto che aliena e lascia ammutoliti, che stenta a farsi comprendere e che infine sembra sviluppare un’infinità di tematiche senza mai parlare effettivamente di nulla. che ruolo ha il doppio demiurgo all’interno della narrazione? è un dio sopra dio? è il ruolo dell’arte? chi sono i due figuri che danno avvio alla narrazione? quali scelte estetiche hanno un valore concettuale e quali invece sono puramente stilistiche?

questo faust non assurge a un’universalità del piano narrativo tramite l’esplosione (implosione?) delle metodologie stilistiche. forse a sembrare universale alla fine è proprio l’orgiasticità di un tentativo così ambiguo di fare cinema. svankmajer sembra ripercorrere alcune delle tracce del carmelo bene di nostra signora dei turchi. ovviamente resta facendo un cinema più accessibile, meno narcisistico e anche meno concettuale.

forse nel suo tentativo lascia pienamente soddisfatti anche i critici meno cerebrali, forse invece lascia un po’ tutti soltanto confusi. non che questo rappresenti un fallimento.

[★☆☆☆☆]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...