Les Amours Imaginaires di Xavier Dolan

due amici (ragazzo e ragazza) si innamorano dello stesso tipo senza che questo manifesti preferenze per l’uno o per l’altra. comincia una competizione sotterranea, appena manifesta, per accaparrarsi l’amore del conteso.

carino il fatto che non si cada mai nella commedia in senso classico né nel drammatico in senso proprio. le situazioni rimangono di un’ambiguità che sta tra il detto e il non detto, che sfoga nelle reazioni fisiche il disagio di un momento o la sofferenza di una risposta più che in dialoghi esasperati ed espliciti.

carina anche la visione dell’amore come di un processo meschino, patetico, in costante cerca di qualcosa in modo tremabondo e vile. i protagonisti si scoprono a soffrire e poi a tornare in caccia di quella stessa cosa che sembrava essere chissà quale unicità sulle prime.

la regia non si è troppo evoluta rispetto al primo tentativo: ancora interruzioni (stavolta più fuoriluogo) di interviste (a personaggi che non c’entrano niente con la trama) ancora momenti musicali a rallenty che intramezzano la narrazione (legati ai rapporti dei protagonisti con altre persone) ancora una saltuaria esasperazione tonale andersoniana priva però della geometria delle inquadrature o delle disposizioni.

stilisticamente, il film tace parecchio di più del precedente. laddove i litigi con la madre riempivano ogni scena con deflagrazioni varie, qua non si parla quasi mai di qualcosa di utile. dolan mette su un gioco continuo di sguardi e di intenzioni mancate più che un pirotecnico scontro senza sosta.

il risultato è carino, ma lontano sia da un’evoluzione stilistica degna di nota sia dall’impattività emotiva del lavoro precedente.

[★☆☆☆☆]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...